Formazione finanziata da enti pubblici o fondi interprofessionali

loghi fondimpresa e fondirigenti

in particolare: Fondirigenti e Fondimpresa (gestione Avvisi e Conti Formazione)

Dal 2003 le aziende possono destinare il contributo obbligatorio dello 0.30% sul monte salari INPS (altrimenti trattenuto dall’INPS) a Fondimpresa e a Fondirigenti, per la formazione e l’aggiornamento dei propri dipendenti e dirigenti. 
L’adesione al Fondo è gratuita e può essere fatta in qualsiasi momento dell’anno. Per aderire basta indicare il codice FIMA per Fondimpresa e FDIR per Fondirigenti sul modello UNIEMENS ed il versamento dello 0.30%, diversamente destinato all’Inps, verrà automaticamente trasferito al Fondo. Attraverso l’adesione al Fondo l’azienda può, da un lato partecipare a tutti gli Avvisi per la formazione periodicamente emanati da Fondimpresa e Fondirigenti, dall’altro accumulare risorse nel Conto Formazione, un “conto corrente virtuale” a disposizione dell’azienda, alimentato dal 70% delle somme versate, che può essere utilizzato in qualsiasi momento per finanziare attività di formazione e consulenza, oltre che seminari e workshop in Italia o all’estero.
Centoform è a disposizione per assistere le aziende in tutte le fasi del processo: dalla progettazione, alla gestione burocratica e amministrativa e ai rapporti con qualsiasi Fondo interprofessionale, fino alla rendicontazione finale. 

Referente: Alberto Gulinelli – Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


AVVISO 4-2017:

Premessa: Fondimpresa ha pubblicato l’AVVISO 4-2017 per la formazione dei lavoratori sui temi chiave per la competitività delle imprese aderenti: qualificazione dei processi produttivi e dei prodotti, innovazione dell'organizzazione, digitalizzazione dei processi aziendali, commercio elettronico e internazionalizzazione.

Chi può beneficiarne?

Tutte le aziende di qualsiasi settore che aderiscono al fondo interprofessionale Fondimpresa.

Quali sono le caratteristiche per accedere?

Le aziende interessate devono essere aderenti a Fontimpresa.

Tempi di presentazione: entro il 15 settembre 2017. Approvazione attesa per gennaio 2018.

Risorse Disponibili: € 72.000.000,00

Come aderire?

Per presentare occorre compilare il seguente format Scarica ed inviarlo agli indirizzi sotto riportati entro il 15 settembre 2017.

Personale specializzato di Centoform è a disposizione delle aziende per un’analisi gratuita del bisogno formativo e dell’ammissibilità all’Avviso.

 

Per informazioni: Ilaria Bertelli: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Jury Mezzetti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel. 051 6830470 - Sito: www.centoform.it


AVVISO 2-2017:

Premessa: Fondimpresa ha pubblicato l’AVVISO 2-2017, contributo aggiuntivo al conto formazione, per finanziare la formazione dei propri dipendenti.

Chi può beneficiarne?

Le PMI, che aderiscono al fondo interprofessionale Fondimpresa, in possesso dei requisiti dell'Avviso che non hanno presentato dopo il 31 dicembre 2015 alcun Piano a valere sugli Avvisi di Fondimpresa che prevedono la concessione di un contributo aggiuntivo al Conto Formazione, fatto salvo il caso in cui il Piano sia stato annullato o respinto. Non rientrano invece tra le cause di esclusione i piani presentati sull'Avviso n. 4/2016 (Neoassunti). I destinatari della formazione saranno i lavoratori dipendenti (compresi gli apprendisti).

Quali sono le caratteristiche per accedere?

Le PMI interessate devono avere un saldo attivo sul proprio Conto Formazione, risultante dalla somma degli importi effettivamente disponibili su tutte le matricole INPS per cui l'azienda ha aderito al Fondo (somma degli importi della voce "Disponibile" su tutte le matricole del conto aziendale). Inoltre, le stesse devono aver maturato sul proprio Conto Formazione, nel periodo di adesione, un accantonamento medio annuo, al lordo degli eventuali utilizzi per piani formativi, non superiore a euro 10.000,00.

Valore del contributo aggiuntivo per singola azienda

Il contributo aggiuntivo al conto formazione prevede un valore compreso tra, 1.500,00 e 10.000,00 euro per singola azienda, nel rispetto dell'intensità massima consentita in base al regime di aiuti applicato e sulla base del maturando iniziale dell'anno in corso su tutte le matricole del Conto Formazione aziendale.

Tempi di presentazione: dalle ore 9:00 dell'8 giugno 2017 fino alle ore 13:00 del 20 ottobre 2017, e fino ad esaurimento risorse.

Risorse Disponibili: € 10.000.000,00

Come aderire?

Personale specializzato di Centoform è a disposizione delle aziende per un’analisi gratuita del bisogno formativo e dell’ammissibilità all’Avviso.

 

Per informazioni: Ilaria Bertelli: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Jury Mezzetti: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Tel. 051 6830470 - Sito: www.centoform.it